INFO
MENU

NOTA STAMPA DI SMENTITA

Genova - May 03, 2018

NOTA STAMPA DI SMENTITA

Genova - May 03, 2018

Genova, 3 maggio 2018 - Con riferimento alle notizie pubblicate nei giorni scorsi ed ancora più chiaramente questa mattina su alcuni organi di stampa in merito ad un presunto accordo per l’ingresso di Fincantieri nell’azionariato di  Genova Industrie Navali,  San Giorgio del Porto e Mariotti desiderano precisare quanto segue:

Genova Industrie Navali, smentisce in modo categorico che sia stato raggiunto alcun accordo con Fincantieri per l’ingresso della società nell’azionariato della holding per il controllo di Mariotti e San Giorgio del Porto.

Genova Industrie Navali e le società che hanno costituito la holding continuano ad operare nel settore delle riparazioni, trasformazioni, demolizioni e costruzioni navali in modo indipendente come sempre,  secondo l’assetto azionario che vede la holding costituita da San Giorgio del Porto, Mariotti a cui si è aggiunta la parecipazione di Finsea. Il Gruppo è uno dei più importanti player del settore costruzioni e riparazioni navali nell’area del Mediterraneo ed è il primo player privato della cantieristica in Italia.

Genova Industrie Navali stigmatizza la diffusione di notizie incontrollate che riguardano le singole società e il Gruppo facendo presente, qualora ve ne fosse bisogno, come la pubblicazione di informazioni non corrette crei danno ad aziende che operano da 90 anni a Genova creando lavoro ed occupazione per il territorio e contribuendo a promuovere l’eccellenza della cantieristica genovese ed italiana nel mondo.

 

Genova Industrie Navali

Genova Industrie Navali (GIN), holding costituita nel 2008 dall’unione di due storici cantieri genovesi, T. Mariotti e San Giorgio del Porto, entrambi fondati nel 1928, è oggi uno dei più importanti player del settore costruzioni e riparazioni navali nell’area del Mediterraneo ed è il primo player privato della cantieristica in Italia. Grazie a un network di partecipate e partner consolidati, è in grado di operare nel segmento navi e mega yachts - dalla costruzione, al refit, alla trasformazione. Il Gruppo vanta importanti asset nei porti di Genova, Marsiglia e Piombino.